Montecarlo (askanews) - Ci saranno anche il presidente della Fca, John Elkann e il principe di Monaco, Pierre Casiraghi a bordo della barca VOR 70 Maserati con cui il velista Giovanni Soldini affonterà il mare nella stagione 2015. Venticinquemila miglia in giro per il pianeta, 2 regate tra le più affascinanti al mondo più un tentativo di record nel Pacifico, gli appuntamenti presentati alla stampa allo Yacht club di Montecarlo.Si parte il 23 febbraio da Antigua con la 7ma edizione della Rorc Caribbean 600 Race (605 miglia tra le isole dei Caraibi), in maggio il tentativo di record lungo le 7mila miglia tra San Francisco e Shangai. A Natale l'ambita Rolex Sidney-Hobart Yacht Race in Australia (628 miglia tra Sidney e la capitale della Tasmania), una prima volta per Soldini."Sicuramente la Sidney-Hobart è quella più storica - ha confessato lo skipper -chiaramente fare un bel risultato lì sarebbe una bella cosa. Anche per il fatto che ci sono tre o quattro barche uguali alla nostra per cui insomma... vedremo.Quindi adesso ci aspettano queste 25mila miglia da fare però siamo pronti".Maserati è stata completamente rimessa a nuovo nei cantieri della Spezia. Rinforzato con figure di back-up, per poter gestire altri imbarchi, l'equipaggio di 10 uomini tra cui anche Casiraghi e John Elkann, almeno per alcune regate,"Sicuramente nella prima regata che parte ad Antigua che sembra un circuito da formula 1 - ha detto John Elkann - poi se ci sono occasioni di fare altro in Asia, mi piacerebbe molto poter fare un record".A sostenere Maserati e Giovanni Soldini un consolidato gruppo di sponsor come banca BSI, Ermenegildo Zegna, Vodafone e Boero ai quali si affianca nel 2015 anche UnipolSai Assicurazioni.