Roma, (askanews) - Vasto incendio nella notte nel deposito giudiziario di Giugliano, comune alle porte di Napoli. Un centinaio le auto completamente distrutte dalle fiamme. Non è la prima volta che accade, già il 31 agosto scorso lo stesso deposito fu dato alle fiamme e quattro vigili del fuoco rimasero feriti. Allora furono 300 le vetture coinvolte.L'allarme è scattato dopo le due di notte, quando sono intervenuti i vigili del fuoco. Le operazioni di spegnimento hanno richiesto diverse ore. Testimoni hanno parlato di fiamme altissime e una nube di fumo nera visibile da lontano. Ancora da chiarire le cause, se si sia trattato di un incidente o come si sospetta si tratti di un incendio doloso.