Washington (askanews) - Almeno cinque persone sono morte in seguito a una sparatoria scoppiata a una festa nella città di Wilkinsburg in Pennsylvania. Almeno due sospettati sono in fuga, secondo i media locali.Secondo fonti della polizia, quattro delle vittime sono morte sul posto. Altre quattro persone sono rimaste ferite e trasportate in ospedale, una di queste è morta in seguito al trasferimento.La polizia ha fatto sapere che il massacro è avvenuto durante una festa che si stava svolgendo in un cortile. Secondo la ricostruzione, i due killer non avrebbero iniziato a sparare insieme: dopo i primi colpi, sparati da uno dei due killer, la gente avrebbe cercato di entrare in casa, ammassandosi vicino alla veranda, dove sono stati colpiti dagli spari del secondo killer. Ma non è certo che si trattasse di un'azione coordinata.I colpi sparati sono stati molti come si puo notare dal gran numero di rilievi della polizia con i segni gialli a fianco dei bossoli ritrovati.