Washington (askanews) - Hillary Clinton scioglie la riserva e gioca d'anticipo annunciando che correrà per la Casa Bianca. Per farlo ha postato un video sul suo sito, e lanciato un tweet. Hillary Rodham Clinton, 67 anni, ex First Lady, ex senatrice ed ex segretario di Stato, ha ufficializzato per la seconda volta la sua candidatura alle primarie democratiche, dopo la sua sconfitta nel 2008 contro Barack Obama."Ogni giorno gli americani hanno bisogno di un campione - spiega nel video - Io voglio essere quel campione. Sono candidata alla presidenza, voglio diventare la prima presidente Usa", ha affermato Hillary in un video pubblicato sul suo sito internet.Il suo primo pensiero alle famiglie americane: "Quando le famiglie sono forti, l'America è forte". Nel primo spot della sua campagna elettorali, tanti esempi di classe media, piccoli imprenditori e c'è anche una coppia gay.Per il momento quella di Hillary Clinton è l'unica candidatura ufficiale alle primarie democratiche. L endorsement di Obama è arrivato ancora prima dell'annuncio ufficiale dell'ex segretario di stato."Rispetto a Hillary Clinton penso che sarebbe un presidente eccellente, è stata un formidabile candidato nel 2008, una mia grande supporter nelle elezioni generali, un'eccezionale segretario di Stato, è una mia amica".(immagini afp)