L'Avana (TMNews) - Stati Uniti e Cuba alleati nel nome di Ernest Hemingway. I due Stati hanno rinnovato un accordo stretto 10 anni fa per preservare la casa cubana in cui lo scrittore trascorse lunghissimi periodi dal 1939 fino alla sua morte per suicidio nel 1961.La dimora, a 15 chilometri dall'Avana, è diventata un museo in cui sono conservati i mobili originali, i libri e i trofei di caccia, grande passione dell'autore di romanzi leggendari come "Per chi suona la campana" e "Fiesta".Negli 11 anni passati le due fondazioni hanno lavorato spalla a spalla per digitalizzare migliaia di documenti e foto di Hemingway conservati fra le mura in cui los crittore lavorò ad alcuni dei suoi romanzi più famosi come "Il vecchio e il mare". Il nuovo accordo prevede una collaborazione ancora più intensa che riguarderà diversi settori, fra cui progetti più specifici di restauro dell'edificio stesso.(Immagini Afp)