Milano, (TMNews) - Apple ha violato un brevetto Samsung e ora rischia di non poter più importare alcuni dei suoi prodotti negli Stati Uniti. Nella guerra legale fra i due colossi hitech una delle più grandi vittorie per l'azienda sudcoreana arriva grazie ad una sentenza dell'International trade commission, l'agenzia americana per la concorrenza, che ha ribaltato una decisione presa l'anno scorso.Apple avrebbe violato il brevetto legato alla trasmissione dati e per questo potrebbe vedersi vietare l'importazione in America dalla Cina, dove sono prodotti, di alcuni modelli di iPhone fatti per la società di telefonia AT&T, iPhonne 3GS, iPad 3G e iPad 2 3G.La decisione ora è nelle mani del Presidente americano Obama che ha 60 giorni per decidere. Intanto Apple non sta a guardare e ha già annunciato appello contro la sentenza "Samsung continua a tentare di bloccare la vendita di prodotti Apple - accusa - utilizzando brevetti che ha deciso di concedere in licenza a chiunque dietro a un pagamento ragionevole".