Roma (askanews) - Caos alla Camera, dove il Question time è stato sospeso in seguito ad un duro scambio fra deputati del pd e il vicepresidente Luigi Di Maio, Movimento 5 Stelle. Il Pd chiedeva una sospensione della seduta e la convocazione della conferenza dei capigruppo, accusando i 5 Stelle di aver impedito ad alcuni deputati del Pd di entrare in Commissione. L'acceso scambio di battute si è concluso con l'espulsione dall'Aula del deputato Pd Emanuele Fiano.