Perth (TMNews) - La prontezza e lo sforzo collettivo dei passeggeri di un intero convoglio della metropolitana ha salvato un uomo in Australia. La vittima dell'incidente stava per salire su un vagone della metro di Perth, città nell'Ovest del Paese, quando ha infilato la gamba proprio nello spazio fra la banchina e il treno, rimanendo incastrato. Il convoglio è stato bloccato ma l'uomo non è riuscito in alcun modo a tirare fuori da solo la gamba. Allora il personale della stazione ha chiesto ai passeggeri di spostarsi tutti dal lato opposto dei vagoni, sperando così di far spostare di qualche centimetro in là il treno. Il tentativo è fallito e allora i passeggeri sono scesi e tutti insieme hanno cominciato a spingere i vagoni finché non c'è stato spazio sufficiente per liberare la gamba. L'uomo è stato curato sul luogo dai paramedici e non ha riportato ferite tanto da essere in grado di poter prendere una metro successiva.