Roma, (askanews) - Un uomo di 55 anni si sarebbe gettato nel Tevere da ponte Cavour.A dare l'allarme sono stati alcuni presenti.Le ricerche dei sommozzatori dei vigili del fuoco sono durate circa due ore e alla fine il corpo è stato ritrovato.L'uomo, dipendente della ditta che sta eseguendo i lavori di ristrutturazione del ponte, è finito nel fiume sotto gli occhi dei colleghi.Sul posto, oltre ai vigili del fuoco, sono intervenuti anche i carabinieri che indagano sulla vicenda.La salma sarà sottoposta ad autopsia.