Un uomo si aggira per la stazione di Tokyo. Nel suo “bagaglio a mano” ci sono milioni di euro. Non in contanti: dentro la custodia che non lascia neanche per un secondo c'e' uno Stradivari del 1702, il Conte de Fontana, con il quale gira il Giappone per una serie di concerti e Master Class. Il violinista (e direttore d'orchestra) Pavel Berman, origini russe e cittadinanza italiana, e' uno dei fortunati musicisti ai quali la Fondazione Pro Canale presta gratuitamente gli inimitabili strumenti ad arco della sua collezione. Con un altro Stradivari, il Marechal Berthier (donato da Napoleone dopo la presa di Madrid al suo Valente ufficiale), Berman ha inciso vari CD. Il “virtuoso” e' stato protagonista di una serata d'eccezione anche all'Istituto Italiano di Cultura di Tokyo.