New York, (TMNews) - Gattini abbandonati trovano casa tra un caffè e una brioche. Succede nel Lower East Side di New York, al Cat Cafè, il primo bar degli Stati Uniti dedicato a questi animali. Sponsorizzato da una società di alimenti per gatti, il locale nasce dall'idea di affiancare alla tradizionale attività di servizio ai tavoli la possibilità di trascorrere il tempo con gli animali. I clienti possono giocare e accarezzarli e, se vogliono, portali a casa: sono 21 i gatti abbandonati, dai 4 mesi ai 5 anni di età, che la struttura mette a disposizione di chi volesse aiutarli.Per chi entra c'è una tazza di caffè gratis, accompagnata da un muffin e da una fetta di torta. Per ora il Cat Cafè è aperto solo dal giovedì alla domenica, e le visite sono limitate a un'ora in modo da far circolare la clientela e non stancare gli animali. Le stanze sono arredate con sedie e divani comodi, ci sono giocattoli e una zona per bambini: intanto sullo schermo tv si spiega come curare al meglio il proprio animale. Sulle foto appese alle pareti ci sono i nomi che aiutano a identificare i gattini, chi è stato adottato e chi no. L'inaugurazione è stata un successo: hanno partecipato centinaia di persone, sette gatti sono stati adottati e gli organizzatori della Lega per gli animali North Shore sperano che il trend continui.(immagini Afp)