Roma, (askanews) - Adrenalina garantita, sogni tranquilli un po' meno. Airbnb, il portale online per cercare case o camere in affitto, ha indetto uno strano concorso: ha messo in palio 3 notti in una camera sott'acqua, immersa in una vasca nell'Acquario di Parigi, con vista a 365 gradi, grazie alle pareti in vetro, sui numerosi squali ospiti. Una suite da brividi, con letto e piccoli confort a cui hanno potuto accedere solo i tre vincitori e i loro accompagnatori. Tra i fortunati c'è Kimly Do, ingegnere meccanico e amante di squali."E' strano pensare di essere circondati da squali in un posto confortevole - ha spiegato, seduta sul letto della camera - quando fai le immersioni subacquee fa freddo, devi pensare alla respirazione, hai la maschera, qui invece devi solo osservarli mentre ti nuotano intorno".La speciale suite adesso verrà usata da ricercatori e biologi per studiare gli squali."In questa vasca profonda 10 metri, larga 10 e lunga 30 e con oltre tre milioni di litri d'acqua, abbiamo 35 squali - ha spiegato Alexis Powilewicz, presidente dell'Acquario - è davvero difficile capire e prevedere il loro comportamento"."La forma circolare di questa camera ci permette di vederli chiaramente, senza deformazioni; stando qui si ha la stessa visuale di qualsiasi sub" ha aggiunto.Con il vantaggio però di osservarli comodamente, al caldo e al sicuro e senza dargli troppo disturbo.