Palermo, 27 nov. (askanews) - Tragedia a Mondello, borgata marinara alle porte di Palermo. A causa del maltempo che si è abbattuto sulla città, una frana si è staccata da una parete rocciosa su via Calpurnio. Il masso ha sventrato l'abitazione. In casa c'era una donna di 88 anni che è rimasta uccisa, travolta dai detriti che hanno invaso la sua camera da letto.Altre due donne sono rimaste coinvolte nella frana. Nell'abitazione infatti c'erano anche la figlia della vittima, e la nipote. Entrambe hanno riportato ferite, fortunatamente non gravi. Sul posto sono giunte numerose volanti della polizia e dei carabinieri.I Vigili del fuoco hanno fatto allontanare gli altri abitanti della zona per il pericolo che possano verificarsi nuovi cedimenti dal costone di montagna che sovrasta Mondello.La polizia ha avviato le indagini per verificare le eventuali responsabilità.