Milano (TMNews) - Un'astrofisica italiana ai vertici spaziali dell'Onu. Simonetta Di Pippo è stata nominata direttore dell'Ufficio delle Nazioni Unite che si occupa di promuovere la cooperazione internazionale nel settore spaziale (UNOOSA) e opera principalmente attraverso il Copuos, il comitato dell'Assemblea Generale per gli usi pacifici dello spazio extra-atmosferico.Simonetta Di Pippo, prima connazionale e prima rappresentante dell'europa occidentale a ricoprire questo ruolo, dirigerà l'ufficio che ha sede a Vienna dopo una brillante carriera che vanta importanti incarichi nell'Agenzia spaziale italiana ed europea. "Siamo particolarmente orgogliosi per questa nomina - ha detto il commissario straordinario dell'Asi, Aldo Sandulli - darà ulteriore lustro al nostro Paese e all'Agenzia. È un incarico di elevata responsabilità".