Roma, (askanews) - Jacques Stern, ceo di Global Blue, azienda leader nel settore del tax refund, è venuto in Italia in occasione del Salone del Mobile a visitare la nuova sede, un lounge situato in via Santo Spirito a Milano, dove i turisti possono venire a farsi rimborsare l'Iva sui loro acquisti, evitando lunghe code all'aeroporto e conseguente perdita di tempo. In quell'occasione ha dichiarato: "Global Blue è un leader mondiale nello shopping tax free, che fondamentalmente sono russi e cinesi che vengono in Europa, a Milano, a comprare borse e vogliono recuperare l'Iva. Noi facciamo questo business per aiutarli a recuperare l'Iva. Quello che abbiamo visto l'anno scorso è una forte crescita spinta dai cinesi che vengono in Europa, ma anche in Giappone e Corea".Il mercato del tax free ha infatti conosciuto una crescita dell 8% in Italia nel 2013, da qui la decisione di aprire una sede nella capitale della moda italiana. Antonella Bertossi, Marketing Sales Manager di Global Blue:"I turisti cinesi sono sempre più importanti in tutto il mondo del tax free, ma soprattutto nel periodo del design; assistiamo a un'affluenza e un interesse anche di turisti di Taiwan, Hong Kong e della Corea, di tutto il mondo asiatico. Stiamo assistendo a una forte attrazione del design nei confronti ormai di un mercato prettamente orientale, ed acquistano il Made in Italy, la lounge ne è la massima espressione".Con il quartier generale in Svizzera, Global Blue conta circa 1700 dipendenti a livello globale.