Capri (TMNews) - Tragedia sfiorata a Capri per una frana improvvisa lungo la strada provinciale Capri-Anacapri. Uno smottamento di terreno, dovuto alle forti piogge degli ultimi giorni, ha provocato il distacco di un grosso masso dalla parete che sovrasta la strada provinciale. Il masso è scivolato per alcuni metri fino a fermarsi sul ciglio della strada, in un punto in cui ci sono un restringimento di carreggiata ed una semicurva.Sul posto i vigili del fuoco sono subito intervenuti per liberare la strada, che è l'unica arteria di collegamento tra i Capri e Anacapri. Gli operai di una ditta hanno provveduto a puntellare il masso, fino a distruggerlo, per poi rimuovere i detriti dalla carreggiata. Non è la prima volta che si verificano distacchi di massi o smottamenti di terreno lungo la strada che congiunge i due comuni dell'isola azzurra.