Milano (TMNews) - Un portale per difendersi dai reati telematici informandosi, chiedendo agli esperti e collaborando con le forze dell'ordine. E' il nuovo commissariato di pubblica sicurezza online della Polizia Postale e delle Comunicazioni (http://www.commissariatodips.it/) nato per aiutare i cittadini a non cadere nelle trappole via Web, dalle truffe agli adescamenti. L'obiettivo è creare un contatto diretto stando al passo con i tempi, ad esempio con una forte integrazione con i social network, a partire da Facebook dove vengono pubblicate tutte le iniziative della Polizia Postale compresi gli eventuali avvisi di frodi di nuova generazione. Anche al portale si potrà accedere col proprio profilo Facebook.Oltre alla possibilità di informarsi e di chiedere aiuto agli esperti, si può anche inoltrare una denuncia per reati telematici online. Un primo passo che poi andrà completato con regolare denuncia negli uffici di polizia giudiziaria.Il Commissariato online si avvale del personale della Polizia Postale su tutto il territorio nazionale attraverso 20 Compartimenti e 80 Sezioni della Specialità, in ciascuno dei quali è istituito un punto di contatto.