Roma, (askanews) - Si svolge a Bruxelles il primo incontro dei ministri degli Esteri dell'Ue dopo il sanguinoso attacco al giornale satirico francese Charlie Hebdo. L'Alta rappresentante della politica estera della Ue, Federica Mogherini, ha spiegato che si discuterà di come rafforzare la lotta al terrorismo e di come sia necessario collaborare maggiormente con i paesi arabi."Ovviamente inizieremo discutendo di come contrastare il terrorismo non solo in Europa, ma anche in altre parti del mondo, nel Mediterraneo, come in Africa - ha spiegato Lady Pesc, aggiungendo - Prima di iniziare l'incontro vedrò il segretario della Lega araba, dato che la minaccia non riguarda solo Parigi, ma si sta diffondendo in altre aree del mondo, a partire dai paesi musulmani. Abbiamo bisogno di rafforzare la nostra collaborazione".(immagini Afp)