Roma, (askanews) - Intervenendo al Bundestag, la camera bassa del Parlamento tedesco, la cancelliera Angela Merkel ha appoggiato il nuovo piano di investimenti europei proposto dalla Commissione Ue per rilanciare l'economia nell'Unione europea, a patto, però, che i fondi siano investiti saggiamente."Il governo tedesco appoggia in linea di principio il pacchetto proposto da Jean Claude Juncker, con il quale la commissione europea assieme alla Banca europea degli investimenti (o Bei) intendono mobilitare 315 miliardi di euro di ulteriori investimenti. Sottolineiamo che gli investimenti sono importanti, ma prima di tutto deve essere chiaro quali sono i progetti a cui sono destinati".La Commissione europea ha ufficializzato un piano di investimenti da 315 miliardi di euro per rilanciare la crescita dell'Europa e ridare lavoro ad un maggior numero di persone. Il Parlamento europeo e il Consiglio europeo di dicembre sono ora invitati ad approvare il piano. Tutte le misure pertinenti devono essere adottate in modo tale che il nuovo Fondo europeo per gli investimenti strategici possa nascere entro la metà del 2015.(immagini Afp)