Il Far East Film Festival di Udine entra nella maggiore eta' e cerca nuove strade in direzione del rafforzamento di un ruolo di piattaforma commerciale privilegiata per l'interscambio di prodotti audiovisivi tra Europa e Asia. Alla diciottesima edizione, e' stata quindi lanciata una nuova sezione market (FEFF Industry/Focus Asia) in collaborazione con il neonato MIA (Mercato Internazionale dell'Audiovisivo di Roma) per alzare il profilo presso gli operatori del settore, favorire l‘incontro reciproco tra cinema europeo e asiatico e approfondire le tematiche piu' delicate, dalle questioni di proprieta' intellettuale a quelle legate all'evoluzione dei canali distributivi.
Il FEFF dura fino al 30 aprile, con 77 titoli (di cui 6 in anteprima mondiale), numerosi Vip e oltre 100 eventi collaterali che in questi giorni trasformano Udine nel centro europeo della cultura asiatica.