Berlino, (TMNews) - L'opposizione ucraina ha chiesto a Angela Merkel aiuti finanziari e sanzioni contro l'entourage del presidente Viktor Yanukovych. I leader dell'opposizione Vitali Klitschko e Areseni Iatseniouk hanno incontrato la cancelliera tedesca a Berlino."Spero si trovi presto una soluzione - ha detto l'ex campione di boxe Klitschko - anche col sostegno di Paesi che auspicano che l'Ucraina diventi un paese democratico ed europeo". Klitschko ha anche chiesto il congelamento dei conti bancarieuropei legati a Yanukovych e al suo entourage e il sostegno all'opposizione"."Riguardo a quest'ultimo punto - ha aggiunto Klitschko - abbiamo spiegato che si tratta di un sostegno non al regime ma di un aiuto che potrebbe portare ri forme economiche utili per superare la crisi". Da parte sua, Merkel ha espresso l'impegno tedesco ed europeoper arrivare a una "soluzione positiva" della crisi.