Nella manovra per il 2018 ci sono misure che interessano l'occupazione. Arrivano in un momento in cui l'Istat attesta che a settembre, sul mese, l'occupazione ha nei fatti smesso di crescere (appena 2mila occupati in più), e i dipendenti permanenti, sempre nel confronto congiunturale, sono addirittura calati. Ecco le novità