Rho-Pero, (askanews) - La formazione di un governo di coalizione non significa instabilità. Lo ha detto il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni commentando il risultato delle elezioni appena concluse in Turchia, a margine del Forum Zoni sui Paesi africani a Expo. "Non so se ci sarà l'instabilità, un governo di coalizione non vuol dire necessariamente instabilità" ha detto rispondendo a una domanda sulla reazione dei mercati al risultato elettorale."Si conferma nel voto un fatto positivo - ha aggiunto Gentiloni- ovvero un Paese democratico che sceglie nonostante le difficoltà in modo democratico di scegliere i propri rappresentanti. Rispettiamo il risultato elettorale, speriamo che possa essere un contributo nella direzione che ci interessa, ci interessa cooperare su diversi scenari di crisi internazionale e sviluppare se possibile il percorso verso un'associazione con l'Unione europea che è nell'interesse sia dell'Europa che della Turchia" ha concluso il ministro.