Ankara (askanews) - Diversi soldati turchi sono stati uccisi - e molti altri feriti - in un attacco dei ribelli curdi del Pkk (Partito dei Lavoratori del Kurdistan) nella provincia di Hakkari, nel sudest della Turchia.In una dichiarazione pubblicata sul sito internet del suo braccio armato, il Pkk ha sostenuto di aver ucciso quindici soldati in "un atto di sabotaggio e diversi attacchi". L'esercito ha annunciato che quattro aerei da combattimento, due F-4 e altrettanti F-16, hanno colpito in rappresaglia tredici obiettivi controllati dal Pkk nel sudest del Paese.Dopo una serie di attentati in Turchia Ankara ha lanciato un'offensiva su due fronti per bombardare i fondamentalisti dello Stato Islamico in Siria e i ribelli del Pkk nel nord dell'Iraq. A innescare la spirale di violenza è stato l'omicidio di 32 attivisti filocurdi, in un bombardamento di cui sono sospettati i terroristi jihadisti dell'Isis.