Roma (askanews) - "Un attacco contro la democrazia". Esprime "paura" e "preoccupazione" il presidente del Parlamento europeo Martin Schulz, commentando il terribile attacco al museo del Bardo di Tunisi che ha provocato numerose vittime."Questo è un attacco contro la democrazia e i diritti fondamentali della nostra società. Non dobbiamo dimenticare che la Tunisia è un paese musulmano - ha sottolineato Schulz - e questo attacco colpisce soprattuto il nuovo governo democratico. Questo è un attacco contro la democrazia. Ho davvero paura e sono molto preoccupato", ha aggiunto il presidente dell'Europarlamento.