Tunisi (askanews) - L'ex ministro dell'Interno tunisino Habib Essid è stato incaricato di formare un nuovo governo. Lo ha reso noto lo stesso Essid nel corso di una conferenza stampa tenuta nel Palazzo presidenziale di Tunisi. "Ho avuto l'onore di incontrare il presidente Beji Caid Essebsi che mi ha incaricato di avviare le consultazioni per formare il primo governo della seconda repubblica", ha dichiarato Essid.Il nuovo premier definito "fedelissimo" dell'attuale capo dello Stato è stato a lungo un uomo dell'istituzioni all'epoca del regime dell'ex dittatore Zine al Abdin Bin Ali.Il premier incaricato, membro di spicco del partito laico Nidaa Tounes, è stato ministro dell'Interno del governo Essebsi formato dopo la rivolta tunisina. E dal 1992 al 2000, nell'era di Ben Alì, è stato un funzionario del dicastero degli Interni. Nato il primo maggio 1949 nella città di Sousse, si è laureato in Scienze politiche prima di ottenere la specializzazione in Economia agraria negli Stati Uniti.(immagini Afp)