Continuavano a ricevere assegno sociale ma vivevano all'estero