Barak Obama ha affascinato il mondo con il suo sorriso e le sue espressioni. Tutto talento naturale o frutto del lavoro di in sapiente coach? E ora il premier canadese Justin Trudeau sembra pronto a raccoglierne il testimone.