Milano, 4 mar. (askanews) - Paul Allen, il magnate di Seattle co-fondatore di Microsoft, oggi si può togliere anche lo sfizio di andarsene a spasso sui sette mari con la sua nave da ricerca oceanografica, la "Octopus". Nel corso di una di queste crociere Allen ha rivelato di avere scoperto il relitto della "Musashi", affondata dai caccia bombardieri statunitensi il 24 ottobre 1944 nel mare di Sibuyan, al largo delle Filippine, durante la battaglia del golfo di Leyte. La Musashi, corazzata della Marina imperiale giapponese, con la nave gemella, la Yamato, faceva parte della più grande, pesante e potente classe di corazzate mai costruite.