Tegucigalpa (askanews) - Si è risolto nella maniera peggiore il caso della sparizione di Miss Honduras. Le autorità hanno annunciato di aver ritrovati i cadaveri di Maria José Alvarado, reginetta di bellezza honduregna, e della sorella. Le due ragazze erano state rapite prima della partenza per Londra dove questa settimana Maria José avrebbe dovuto partecipare al concorso di Miss Mondo.La polizia ha riferito di aver trovato dopo lunghe ricerche il corpo di Maria, 19 anni, e della sorella Sofia Trinidad sulla sponda di un fiume. "Siamo assolutamente certi che siano loro", ha dichiarato il capo della polizia.Le due donne erano scomparse giovedì vicino alla città di Santa Barbara, nel nord del paese, dopo aver partecipato a una festa di compleanno. La polizia ha arrestato il fidanzato di Trinidad, considerato il principale sospetto. Gli investigatori stanno analizzando i dati dei cellulari delle due ragazze in cerca di prove.L'Honduras, uno Stato centramericano dove sono diffuse condizioni di miseria e degrado sociale, viene classificato dagli esperti di sicurezza internazionali come uno dei più violenti del mondo.(Immagini Afp)