Sassuolo (askanews) - Tragedia nel Modenese, tre sorelle figlie di genitori immigrati residenti nella zona sono annegate nel fiume Secchia, non lontano da Sassuolo: due, di 8 e 18 anni, sono morte, la terza 22enne è stata ricoverata all'ospedale di Baggiovara. A dare l'allarme è stata la quarta sorella.Sul posto, come si vede in questi filmati postati su internet da siti d'informazione locale, sono intervenuti i Vigili del fuoco di Modena, sanitari del 118 e carabinieri.Sembra che le quattro sorelle, di età compresa tra i 7 e i 22 anni, cercassero un po' di refrigerio per il caldo e si sono recate nella zona della tragedia dove, peraltro, vige il divieto di balneazione.