Trapani, (TMNews) - L'emozionante esibizione delle Frecce tricolori sulle note del "Nessun dorma" ha chiuso a Trapani il Fly for peace 2014. Davanti a circa 70mila persone che hanno affollato il lungomare si sono esibiti gli aerei acrobatici civili e quelli dell Aeronautica militare, con gli elicotteri del quindicesimo Stormo Csar di Cervia, gli Eurofighter e il Tornado del reparto sperimentale di volo di Pratica di Mare. E ancora l'asso mondiale di acrobazie Francesco Fornabaio a bordo del suo Breitling Xtreme 3000. L'astronauta Luca Parmitano è stato l'ospite d'eccezione della manifestazione, nata dal desiderio di promuovere il rispetto della dignità e dei diritti umani veicolando il messaggio attraverso l'amore per il volo.