Roma, (askanews) - Grave incidente nel Sud della Cina. Una grossa gru è crollata a causa del forte vento in un cantiere, provocando la morte di 18 persone. Altre 18 sono state ricoverate in ospedale, quattro hanno riportato ferite gravi, ma le loro condizioni sono stabili. Il crollo è avvenuto nel comune di Mayong della città di Dongguan, nella provincia del Guangdong.Il braccio della gru, di circa 80 tonnellate, è crollato su una struttura temporanea di due piani fatta di container durante un forte temporale con venti fino a 100km orari. Luo Bin, vicesegretario generale del governo municipale di Dongguan ha dichiarato che al momento del crollo c'erano 139 operai nella struttura."La compagnia responsabile del cantiere - ha aggiunto - ha stanziato un fondo di 20 milioni di Yuan, faremo il possibile per essere sicuri che i feriti vengano curati in modo adeguato e daremo la massima assistenza alle famiglie delle vittime". Sull'incidente è stata aperta una inchiesta.