Firenze (askanews) - "Questo è il segreto del successo: sono rimasto di sinistra senza bisogno di fare opposizione sterile al presidente del Consiglio". Così il persidente della Toscana appena rieletto, Enrico Rossi, ha spiegato le ragioni della sua vittoria."Non ho sentito Renzi a telefono - ha aggiunto - si vede che anche lui dava per scontato il risultato toscano".