Akrotiri (TMNews) - L'aviazione britannica è pronta a colpire l'Isis. Di stanza alla base britannica di Akrotiri, a Cipro, i tornado della Royal Air Force hanno iniziato a sorvolare l'Iraq e sono autorizzati a colpire se saranno identificati degli obiettivi. I deputati britannici in seduta straordinaria hanno votato una mozione del governo che autorizza la partecipazione del Regno Unito alla coalizione militare internazionale contro l'Isis ma solo facendo "ricorso a raid aerei".L'Osservatorio siriano dei diritti umani fa intanto sapere che la coalizione a guida americana ha colpito per la prima volta i jihadisti dello Stato islamico nel centro della Siria, mentre finora erano concentrati principalmente ad est e a nord del Paese dove l'organizzazione estremista sunnita controlla delle vaste zone.(immagini Afp)