Washington (askanews) - La bandiera cubana issata sull'edificio del Dipartimento di Stato degli Stati Uniti nella capitale americana, un gesto simbolico con cui riprendono oggi ufficialmente le relazioni diplomatiche fra Washington e l'Avana, dopo oltre mezzo secolo di guerra fredda. Nel corso di una cerimonia a Washington verrà poi inaugurata anche l'ambasciata di Cuba presso la Cuba Interests Section, finora una semplice missione diplomatica.