Torino, (TMNews) - E' arrivato in treno da Milano a Torino Mario Monti per inaugurare la nuova stazione dell'Alta velocità di Porta Susa. Ad accoglierlo c'erano anche il sindaco, Piero Fassino, il presidente della Regione Piemonte, Roberto Cota, e i ministri Elsa Fornero e Francesco Profumo. Durante la cerimonia è stata anche svelata, nella galleria centrale, una stele con inciso il Decreto Fondamentale dell'8 febbraio 1848 alla base delloStatuto Albertino, promulgato da Carlo Alberto di Savoia. Al re sabaudo è dedicata la nuova stazione.