Roma (TMNews) - L'apertura del M5S alla proposta di Matteo Renzi di una legge elettorale a doppio turno è bilanciata da una serie di controproposte: a partire da "Parlamento pulito" e dal "no alle candidature plurime" Danilo Toninelli, deputato ed esperto della materia elettorale per il Movimento 5 stelle, le ha spiegate dopo che è saltato l'incontro con il Pd previsto per lunedì pomeriggio.