Milano (TMNews) - Addio fascia sul torace per i runner, il battito cardiaco lo controlla l'orologio. TomTom Runner cardio, il nuovo prodotto dell'azienda specializzata in servizi per la navigazione, è un orologio GPS sportivo con cardiofrequenzimetro integrato. Questo sensore ottico a contatto con la pelle monitora le variazioni di volume nel flusso del sangue, rilevando la frequenza cardiaca. In tempo reale gli amanti della corsa potranno visualizzare, oltre ai chilometri e all'andatura, anche il battito e così regolare l'allenamento. E' l'evoluzione degli orologi sportivi con cui TomTom aveva fatto il suo ingresso nel mondo del fitness un paio d'anni fa, alla ricerca di altri mercati oltre a quello delle mappe spiega Sonia Cossu, marketing manager TomTom. "E' un mercato, questo della tencologia indossabile, in grande sviluppo, per noi rappresenta un primo passo, vedremo come la nostra azienda si svilupperà attraverso lancio di nuovi prodotti". L'orologio è stato ideato in due versioni, una pensata solo per i runner e l'altra "multisport" con funzioni e accessori dedicati a ciclismo e nuoto.