Tokyo (askanews) - Tragedia sfiorata in Giappone, dove un Airbus A320 della compagnia sudcoreana Asiana Airlines ha compiuto un atterraggio di emergenza all'aeroporto di Hiroshima, nell'Ovest del Paese: 27 delle 81 persone a bordo sono rimaste ferite.Secondo i primi elementi raccolti, poco prima di toccare la pista l'apparecchio ha urtato alcune antenne di telecomunicazioni prima di slittare per diverse centinaia di metri e poi fermarsi su un lato. Sulla zona le condizioni atmosferiche erano pessime.L'aereo, che arrivava dall'aeroporto di Incheon vicino Seoul, probabilmente volava a un'altezza troppo bassa in fase di avvicinamento all'aeroporto. Lo scalo di Hiroshima è stato chiuso al traffico e tutti i voli sono stati annullati.(Immagini Afp)