Nell'Anno della Scimmia appena iniziato, un angolo speciale molto visitato e' quello che presenta le “orchidee-babbuino”: fiori piccoli e delicati nei quali si possono intravedere le forme del volto di un primate. Altri hanno le fattezze di vampiri, farfalle, api. Molto fotografate anche le orchidee “mciroscopiche” (due millimetri) e i kimono-orchidea. Queste sono solo alcune delle attrazioni del Japan Grand Prix International Orchid Festival 2016, il piu' grande e attraente Festival mondiale delle orchidee: 3000 tipi di orchidee nelle piu' geniali forme e composizioni, 100mila piante e 2,5 milioni di fiori. Al Tokyo Dome (13-22 febbrario) va in scena un vero e proprio show – anche tecnico, artistico e culturale - al quale partecipano rappresentanti di 19 Paesi. Circa 150mila i visitatori attesi all'edizione annuale 2016, intitolata “Enjoying Orchids, Coloring your Life”.