Denunciati in 59 al Comune di Milazzo, il 30% del personale