Bangkok (askanews) - Il parlamento thailandese, nominato dalla giunta militare, ha votato a favore dell'interdizione per 5 anni dalla vita politica dell'ex premier, signora Yingluck Shinawatra. 190 membri del parlamento hanno votato a favore, 18 contro, 8 le astensioni.Poco prima Yingluck, deposta da un colpo di stato nel maggio 2014, era stata incriminata dalla procura per il reato di corruzione, punibile con una condanna fino a 10 anni di carcere.La decisione è basata "sulle testimonianze e sulle prove fornite dalla Commissione anticorruzione", ha spiegato il pubblico ministero Surasak Threerattrakul alla stampa.(immagini Afp)