Islamabad, (TMNews) - L'esercito pachistano ha annunciato di aver arrestato i presunti attentatori di Malala Yousafzai, 10 uomini che nel 2012 sarebbero stati responsabili del tentativo omicidio della ragazzina, un'operazione rivendicata dai talebani.Malala, che oggi ha 17 anni, era colpevole di aver fatto campagna per l'istruzione delle bambine. Venne raggiunta da diversi colpi d'arma da fuoco all'uscita di scuola. Operata in Inghilterra, Malala oggi ha ripreso a lottare per difendere il diritto all'istruzione delle bambine di tutto il mondo.L'arresto dei 10 uomini, avvenuto grazie a un'operazione congiunta tra esercito, polizia e agenzie di intelligence, rientra nel quadro dell'offensiva pachistana contro il gruppo talebano Tehreek-e-Taliban Pakistan (Ttp).