Seul (TMNews) - Torna a salire la tensione tra le due Coree, dopo che l'esercito sudcoreano ha rilevato un forte incremento delle attività in un sito nucleare della Corea del Nord. La sensazione è che il regime di Kim Jong-un, sempre più orientato a portare avanti le politiche tra il conciliante e il muscolare dei suoi predecessori, voglia realizzare un nuovo test nucleare, il quarto. La Nordcorea, dunque, rilancia le proprie ambizioni da potenza atomica, rinnovando le preoccupazioni dei vicini e della comunità internazionale, capeggiata dagli Stati Uniti, che vedono nelle oscillazioni diplomatiche di Pyongyang una costante minaccia alla stabilità dell'area. Il test nucleare, che potrebbe essere condotto a sorpresa, dovrebbe essere sotterraneo. La Corea del Sud ha istituito una task force per monitorare la situazione.