Bologna, 30 novembre – Dibattito a tre, coordinato dal direttore del Sole 24 Ore Roberto Napoletano, con Marco Gay (presidente Giovani Imprenditori Confindustria), Maurizio Marchesini (presidente Confindustria Emilia Romagna) e Donato Iacovone (AD EY). L'analisi di Gay: “In Italia tanti giovani imprenditori disposti a rimettersi in gioco. Il Made in Italy è uno strumento unico, con il digitale non può che essere vincente”.