E' la “Cape Canaveral” del Giappone. Quello di Tanegashima viene spesso definito come il centro spaziale piu' bello del mondo, in quanto inserito in un contesto paesaggistico attraente ed affiancato da un interessante museo. Il centro si trova nell'estremita' sud-est dell'isoletta di Tanegashima, situata 40 km a sud della punta del Kyushu. Pare giusto che proprio da questa isola il Giappone evidenzi le sue capacita' tecnologiche nell'esplorazione di nuovi mondi, in quanto proprio a Tanegashima avvenne il suo primo incontro con la civilta' dell'Occidente, con il primo sbarco dei portoghesi nel 1543. Da Tanegashima il 17 febbraio 2016 e' stato lanciato con successo nello spazio un satellite avanzatissimo che esplorera' galassie e buchi neri, cercando di dare un contributo importante alla scoperta dei misteri della nascita dell'universo. Il satellite ASTRO-H e' stato messo in orbita con un razzo H-IIA costruiti dalla Mitsubishi Heavy. I lanci stanno aumentando, in quanto il Giappone intende giocare un ruolo di primo piano nel settore della messa in orbita di satelliti commerciali. Ed entro il 2018 l'ente spaziale giapponese Jaxa sta preparando una spedizione sulla luna (senza astronauti).