Kabul (TMNews) - Un gruppo di ribelli talebani ha attaccato l'aeroporto di Kabul aprendo il fuoco con armi automatiche e lanciarazzi contro le strutture dello scalo. Nell'attacco tutti gli assalitori sono stati uccisi, hanno confermato responsabili afgani. Durante il conflitto a fuoco con le forze di sicurezza afgane, alcuni elicotteri della forza Nato in Afghanistan hanno sorvolato la zona in supporto alle truppe di terra. L'attacco ha sorpreso tutti gli abitanti della capitale afgana. "Oggi quando siamo usciti dalla moschea dopo la preghiera del mattino, spiega un passante, abbiamo sentito una grande esplosione e subito dopo moltissimi colpi di arma da fuoco"."L'attacco è terminato e la zona è stata liberata dai ribelli: tutti gli aggressori che si erano asserragliati in alcuni edifici in costruzione sono stati uccisi", ha confermato il portavoce della polizia di Kabul, Gul Agha Hashimi.(Immagini Afp)