Pretoria (TMNews) - Urne aperte in Sudafrica per le elezioni politiche, le prime del dopo Mandela, in cui l'Anc, il Congesso nazionale africano, formazione politica al potere, è considerato il grandefavorito. Oltre 25 milioni di cittadini sono chiamati a scegliere i 400 deputati che dovranno designare il prossimo Capo dello Stato."E' importante votare - dice questa giovane ragazza - perché ci costruiscono le strade, le case, la rete elettrica e per me è molto emozionante perché è al prima volta"."Voto perché amo il mio Paese - aggiunge quest'uomo - Sono un cittadino e faccio questa cosa per il bene della mia Nazione"."Sono qui perché lo ritengo importante per assicurare un futuro ai miei nipoti - conclude questa donna - se il cambiamento sta iniziando, ciò sta accadendo in questo momento anche con il mio voto. Quando cresceanno godranno del frutto dei nostri investimenti. Madiba ha investito e io posso investire votando nel modo giusto".Grande favorito delle elezioni è il presidente Jacob Zuma, 72 anni, che potrebbe essere riconfermato per un nuovo mandato quinquennale.(Immagini Afp)