Leer, (TMNews) - Gli aiuti umanitari in Sud Sudan arrivano del cielo: la Croce Rossa ha paracadutato centinaia di scatoloni carichi di viveri a Leer, per assistere migliaia di persone colpite dall'estrema povertà nel Paese. Erano 17 anni che non si usava questo sistema."Il Comitato internazionale della Croce Rossa - afferma il capo delegazione dell'organismo internazionale - ha lanciato aiuti dai suoi aerei 17 anni fa, in Afghanistan. E ora la situazione in Sud Sudan è così difficile che occorre farlo nuovamente. Abbiamo passato in rassegna tutte le altre possibilità, ma non c'erano altre strade"."La popolazione soffre di una grave malnutrizione - dice il capo equipe di Leer, in Sud Sudan - ci sono tantissime persone che stanno morendo e hanno bisogno urgentemente di cibo. Per questo la Croce Rossa ha deciso di agire immediatamente lanciando gli aiuti su Leer".Migliaia e migliaia di persone sono morte a causa della fame e più di un milione e mezzo di civili sono stati uccisi nella guerra civile che sta insanguinando il Sud Sudan dallo scorso 15 dicembre.